mercoledì 30 gennaio 2013

Knitted: how to care for your knits





La maglieria, ed i maglioni in particolare, hanno bisogno di cure particolari e, visto che di solito costano pure abbastanza, soprattutto se di buona qualità, vale la pena fare qualche piccolo sforzo per tenerli in buono stato il più a lungo possibile. La maggior parte delle fibre, naturali o artificiali, hanno bisogno di particolari attenzioni, per non parlare della necessità di garantire che i vostri maglioni e cappelli non perdano la forma, in modo poterli riutilizzare con successo anche nelle stagioni successive. 
1Piegate i maglioni ed i vestiti in maglia. Non li appendete mai perché li ritrovereste più grandi di almeno due taglie la prossima volta che li vorrete indossare o, peggio ancora, li potreste trovare deformi. 
2 
Rimuovete regolarmente i pelucchi dai vostri capi in maglia per tenerli sempre presentabili. I pelucchi vengono causati dallo sfregamento durante l'uso e possono apparire ovunque sui vostri capi in maglia. Potete acquistare una spazzola apposita o utilizzare un rasoio per toglierli.
3 
Rimuovete regolarmente polvere, capelli e lanugine dai capi. Basta una spazzola morbida da bambino: la sua morbidezza vi permetterà di togliere velocemente ogni tipo di sporcizia superficiale senza rovinare il capo. 
4 
Riparate subito la maglia. Se cade un bottone o trovate un piccolo buco, riparatelo nel momento stesso in cui lo scoprite. In caso contrario, il buco potrebbe diventare più grande in quel caso il capo sarebbe da buttare. 
5 
Date un break ai vostri capi in maglia preferiti. Indossandoli tutti i giorni potrebbero perdere la forma o i frequenti lavaggi potrebbero scolorirli: meglio alternarli con altri capi. 
6 
Lavate la maggior parte della maglieria a mano. A meno che le istruzioni non dicano espressamente di lavarli in lavatrice, non fatelo mai. I capi in lana devono essere sempre lavati a mano con sapone delicato. Anzi sarebbe meglio far scorrere l'acqua tiepida e mecolarvi man mano un sapone neutro per rendere l'acqua saponata, oppure aggiungervi scaglie di sapone. Se possibile, cercate di non strizzare la maglia, meglio lasciarla sgocciolare e togliere l'acqua in eccesso con un asciugamano. Fate ancora più attenzione con i maglioni ricamati o cha hanno applicazioni di perline, strass, ecc, in questo caso sarà meglio utilizzare acqua fredda.
 7 
Trattate il cashmere e gli altri capi delicati con molta attenzione. Il cashmere è molto bello, ma la sua morbidezza lo rende soggetto a pelucchi e difficile da curare. Altre fibre delicate sono il mohair, l'angora e lana d'agnello. Lavate questi capi in una soluzione di sapone molto delicato specifico per la cura dei capi in lana. Non strizzateli - piuttosoto arrotolateli in un grande asciugamano per rimuovere l'umidità in eccesso e poi lasciali piatti ad asciugare su un canovaccio.
8 
Conservate con attenzione i capi in maglia durante i mesi estivi. Non usate la naftalina - oltre ad avere un pessimo odore è anche molto insalubre per gli esseri umani. In commercio ci sono molte alternative alla naftalina, ma se cercate un rimedio sicuro e naturale potreste utilizzate palline di cedro o sacchetti a base di erbe o foglie secche di alloro da inserire tra gli strati di abbigliamento. Mantenete pulito l'armadio - ripulitelo a fondo ad ogni cambio stagione. 
9 
Lavate ogni capo prima di metterlo via. Questo è molto importante per evitare di offrire un pasto gratuito alle tarme.  
10 
Riponete i capi in maglia perfettamente asciutti. Sia che li mettiate via per una stagione o per un paio di giorni, assicuratevi che nessun capo sia umido. L'umidità potrebbe provocare la crescita di muffa e questa non potrà più essere rimossa. In più potrebbe anche infettare i capi di abbigliamento circostanti e dare cattivo odore.



Knits, especially sweaters, need special care and usually they have cost you a bit, so it's worth taking the effort to keep them as long as possible. Most fibers, whether natural or man-made, need special attention when in the shape of a sweater, to guarantee that your sweater keeps on looking super for several seasons to come.
1
Fold your sweaters. Don't ever hang them because hanging sweaters will result in a larger sweater than the last time you put it on, or a misshapen profile.
2
Remove pills from your knits regularly to keep them looking presentable. Pilling is caused by rubbing during wear and can occur anywhere on your knitted pieces. Purchase a hand-held depiller or a small electric shaver made for depilling. Or pick them off by hand in front of the TV
3
Remove dandruff, hair & lint regularly. Purchase a baby's or child's soft hairbrush from a supermarket or drugstore. The softness of this brush will enable you to quickly brush off these sorts of unattractive sweater companions.
4
Repair the knits quickly. If a button falls off or a small hole appears, repair the sweater the moment that you discover it. If not, the hole may get bigger or you might just shove the piece to the back of the wardrobe, dismissing it as unwearable for its minor fault.
5
Give your favorite knit a break. Wearing it everyday even though you love it will cause it to lose shape or build up hard-to-remove perspiration stains. Alternate it with other pieces.
6
Wash most knits by hand. Unless the instructions tell you to machine wash a sweater, never do so. Woolen sweaters should always be washed by hand in a gentle soap solution. You can either run lukewarm water and turn a favorite scented soap around and around in your hand under the water to make the water soapy, or you can add soap flakes. If possible, turn sweater inside out to wash and try not to wring the knit; let it drip dry or roll excess water off in a towel. Wringing can cause it to lose its shape. Be extra careful of sweaters with attachments such as beads, embroidery work etc.; use cool water to prevent the colors from embroidered labels running.
7
Treat cashmere & other delicates very carefully. Cashmere is lovely but its appealing softness makes it prone to pilling and touchy to care for. Other delicate fibers include mohair, angora and lambswool. Wash is in a very gentle solution such as Woolite or Lux Flakes etc. Do not wring - instead roll in a large, moisture-loving towel to remove excess moisture and then leave out flat to dry on a towel. If you have access to a flat sweater drying device, use it.
8
Store knits carefully during summer months. Do not use moth balls - they smell very bad and are very unhealthy for human beings. Use cedar balls, cedar sawdust in little calico bags, mixed herbal sachets or dry bay leaves between clothing layers or ask at your health food store for a safe alternative to moth balls. Keep wardrobe clean - dust out and vacuum at the end of each season.
9
Wash any piece you put away for storage. This is very important to avoid providing a free meal for moths. They will accept the invitation!
10
Store knits dry. Whether you are storing your sweaters for a season or for a few days, never put the piece away damp. This will encourage the growth of mildew or mold and this cannot be removed. It may also spread to surrounding clothing and will smell bad.













ELLE BELGIUM
































  DON'T FORGET TO ENTER MY GIVEAWAY!





...next:knitted looks


38 commenti:

  1. amazing outfits and photos!
    http://lovefashionbeautyshoes.blogspot.de/

    RispondiElimina
  2. Ottimi consigli!! A me dispiace sempre molto quando i maglioni si riempiono di pelucchi!
    Fabiola

    wildflowergirl

    RispondiElimina
  3. Questo è un post INDISPENSABILE!! Bravissima per averci ricordato queste piccole accortezze!
    xoxo
    G

    RispondiElimina
  4. Ma io ti adoro :-) trattare il cachemire con attenzione .... ho letteralmente devastato il mio preferito dopo averlo lavato !!!!! Se ti va passa da me e dimmi cosa ne pensi di questo POST con le tendenze presentate al Macef 2013!!! Buona giornata !
    EIDESIGN GLAMOUR

    RispondiElimina
  5. Interessante! Lavarli a mano è davvero noioso..però è necessario!!

    RispondiElimina
  6. Ottimi consigli. Just one thing, in English it is better to say " Take care of knits" or "for knits". You need to use one of these two prepositions.
    I would recommend:
    "how to care for your knits"

    RispondiElimina
  7. Ma che bel post…anche le foto sono stupende! Ho preso qualche spunto…
    www.lacrilla.blogspot.it

    RispondiElimina
  8. Utilissimi consigli e splendide foto!!
    Kisses
    Francy&Stef
    chicwiththeleast.blogspot.it

    RispondiElimina
  9. Lovely post! Im glad I read this so I know how to take care of my knit sweater!

    Thanks.


    -Vogue&Heels
    vogueandheels.wordpress.com

    RispondiElimina
  10. Wow quanti consigli, tutti ottimi, soprattutto il numero 8.
    Baci e buona giornata

    superglittering.blogspot.it

    RispondiElimina
  11. Great tips and pictures! <3<3

    Giveaway on my blog!
    http://lovesushiandfashion.blogspot.com.es/

    RispondiElimina
  12. tutti ottimi suggerimenti e foto bellissime!!!

    kisses
    The Glamour Avenue

    RispondiElimina
  13. quanto odio i pelucchi sulla maglia!!! però quanto è bella ;)!!!!

    RispondiElimina
  14. post utile quanto prezioso.

    complimenti!

    http://nonsidicepiacere.blogspot.it/

    RispondiElimina
  15. Voglio quel cappello enorme e quella gonna rossa piena di paillettes. Adoro i tuoi post. Bacione

    RispondiElimina
  16. Mi piace questo post,molto utile! :)

    voguemybible.blogspot.com

    RispondiElimina
  17. ottimi consigli! mi sa che mi salvo questo post sulle cose che dovrei fare! :) un bacio!

    Carola
    new post on Purses in the Kitchen!

    RispondiElimina
  18. Love this post and the pictures are just gorgeous! in love with the first cardigan

    http://myfashionfoodstyle.blogspot.co.il/

    RispondiElimina
  19. bellissime queste foto!!! bacione

    http://www.lefamilledelamode.com/2013/01/buongiorno-cari-ieri-vi-avevamo.html

    RispondiElimina
  20. I recently got a depiller so I can remove any pilling - best thing ever, as it works for all my clothing. Great tips!

    RispondiElimina
  21. Io ho una maglia in cashmere che tratto come una reliquia. Era un regalo che mio nonno fece a mia nonna quando si sono sposati. Vero vintage, vero amore e vera cura maniacale!

    RispondiElimina
  22. sono d'accordo cara :) ottimi consigli :)

    RispondiElimina
  23. belle foto.

    ciao dolcezza <3
    http://erikabarbato.blogspot.it/

    RispondiElimina
  24. Ho imparato a mie spese che vanno lavati a mano, un maglione in lavatrice si è magicamente trasformato in quello della barbie!
    Don't Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin'

    RispondiElimina
  25. Ti ringrazio perchè alcune cose non le sapevo proprio! Per esempio non avevo mai pensato al fatto di deformare un maglione appendendolo! Oppure a usare un rasoio per i pelucchi..Grazie!!

    RispondiElimina
  26. Lo confieso, de esta parte dificil, se encarga mama!!!pero prometo aprender!!!ajaja
    BESOS

    RispondiElimina
  27. Que buenos consejos, tengo muchas prendas de punto porque mi maaa hace este tipo de ropa, pero aveces es bien complicado cuidarla, me has aclarado mucho. Besos desde www.jualferx.blogspot.com

    RispondiElimina
  28. Hi, Many of our fans are looking forward to see pictures from excellent bloggers like you on world's 1st eyewear styling community plus.firmoo.com, could we have the honor to see you there?

    RispondiElimina
  29. Uno strumento per levare i pelucchi dovrei prenderlo di sicuro...

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  30. that's really good to know! i admit i didn't know most of the stuff! so, thanks for sharing!

    BITE MY STYLE



    RispondiElimina
  31. really nice advices!
    thnx for sharring!

    RispondiElimina
  32. Your selections of photos are always inspiring. These photos are great. Love them all.
    xx

    RispondiElimina
  33. Belle le immagini e ottimi consigli (come sempre)!!!

    Alessia
    THE CHILI COOL
    FACEBOOK
    YOUTUBE

    RispondiElimina
  34. Consigli utilissimi!
    Lavo sempre a mano (di solito ad inizio stagione e prima di riporli) i miei maglioni, per la verità tutto quella che mi appartiene(salvo poche eccezioni)lavo quasi tutto a mano , mi fa impressione vederli in lavatrice, sarò scema?! eheh
    belle immagini e un po' di invidia per alcuni capi adocchiati!!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...